Informazioni
Recensioni
Voti
YOUR NAME
YOUR TEXT
DT
YOUR NAME.
YOUR TEXT.
DT
YOUR NAME
FILENAME
  • SIZE
  • js
YOUR TEXT.
DT
OTHER NAME
OTHER NAME
OTHER TEXT MESSAGE.
DT
OTHER NAME
OTHER TEXT MESSAGE.
DT
OTHER NAME
OTHER NAME
FILENAME
  • SIZE
  • js
OTHER TEXT MESSAGE.
DT
OTHER NAME
OTHER NAME is typing...

DAY (yesterday,and so on)

Sluurpy Guest
Ruggero De Maria
Un ristorante molto raffinato, uno dei migliori a Roma!
Sluurpy Guest
Ivano Leccisi
Locale accogliente, personale capace e professionale, cucina di ottima qualità
Sluurpy Guest
Gabriella Macchia
Ottimo menù! Consigliatissimo per l'attenzione posta nella preparazione dei piatti
Sluurpy Guest
Marina Pasquini
Locale molto accogliente, riservato ed elegante. Assolutamente da provare il carciofo al mattone!!
Sluurpy Guest
Rodolfo Mastrapasqua
Pietanze di altissimo livello, in particolare il carciofo al mattone è sopraffino, morbido e saporito ambiente tranquillo e molto classico
Sluurpy Guest
Anna Spadola
Siamo venute e rimaste molto soddisfatte della qualità del cibo e l'atmosfera sobria e tranquilla. Ritorneremo con piacere..
Sluurpy Guest
Nicola Dinapoli
Ottima cucina, il carciofo al mattone è storia. Divino il pane fatto in casa. Consigliatissimo.
Sluurpy Guest
Fab
Locale accogliente piatti della cucina romana alcuni rivisitati. Propretaria cortese e disponibile. Un po' lunghi itempo fra le portate.
Sluurpy Guest
Anna Maria Gaglioli
Ambiente Raffinato professionalita' ed eleganza.
Sluurpy Guest
rossana clementi
Ci sarà un motivo se sono più di 10 anni che amo assaporare la cucina di Adele? Deliziosa con cibi sempre freschi e scelti con cura accompagnati da pani sfiziosi fatti da lei.Non sbaglia un piatto, promuovo a pieni voti.
Sluurpy Guest
Gu Sircana
Luogo estremamente gradevole e ben gestito. Cucina prelibata ed ottima lista di vini. Unica pecca i carciofi, sono talmente buoni che si rischia la dipendenza.
Sluurpy Guest
Massimo Calda
Da quando lo abbiamo conosciuto, abbiamo continuato a frequentarlo, come il locale preferito per le ricorrenze familiari, e la meta richiesta dagli ospiti di fuori città. Non ci ha mai deluso ed è sempre riuscito a coniugare la preservazione della tradizione con la scoperta di nuovi sapori.
Sluurpy Guest
Laura Daniele
Leggo una recensione che parla di ambiente cupo e poco elegante e di conto astronomico...un consiglio, la prossima volta andate in un fast food a mangiare patatine fritte. Per il resto, cibo delizioso (il carciofo al mattone lo fanno SOLO qui ed è ampiamente all'altezza della fama) e ambiente tranquillo ed elegante, con pochi tavoli e ottimo servizio.
Sluurpy Guest
Alessio adgsl
Leggo recensioni di chi definisce il locale cupo e poco elegante, con una cucina media e dei prezzi stratosferici. Gli stessi che sono abituati ad hostarie che fanno la carbonara con la pancetta e gli stessi che non si sono accorti,mentre mangiavano, di avere di fianco o dietro la testa, dei Picasso originali.. Goya ,schizzi di Jean Cocteau... ma di cosa si parla? in più il carciofo al mattone...meraviglia che solo qui si può trovare. E poi che dire...la proprietaria é di una gentilezza e di un eleganza unica. A presto
Sluurpy Guest
Alessandra Casale
Tornerò di certo, mi sono trovata davvero bene. Carciofo al mattone fantastico!
Sluurpy Guest
Gianni Carenzi
Il ristorante si presenta con una piccola entrata su strada da cui, scendendo le scale, si accede alla sala che quindi risulta sotto il livello della strada. La sala è comunque accogliente e semplice, direi confortevole. L’accoglienza è stata cortese ed ho molto apprezzato la descrizione che mi è stata fatta del menu e sulla scelta di togliere alcuni piatti (o modificarli) a causa dell’assenza di alcune materie prime di cui la stagione è stata inaspettatamente avara (porcini e finferli). La piacevole descrizione mi ha fatto optare per i loro tre piatti iconici: i carciofi al mattone, i rigatoni alla gricia con guanciale dop di Amatrice e infine un cosciotto di agnello al forno con bacche di ginepro e patate sottili. Io non sono amante dei carciofi, ma giuro che non ho mai mangiato nulla di simile. Questa preparazione è unica, nel senso che solo qui si trova e la ricetta, che mi è stata rivelata solo parzialmente (giustamente!), si tramanda da anni e anni. Ovviamente il re del piatto è il carciofo, da cui si prende il suo cuore, che viene pressato tra due mattoni e cotto…come? Top secret!! Proseguo poi con la gricia rigorosamente col guanciale di Amatrice, paese da cui proviene parte della famiglia che gestisce da sempre (dal 1959), questo ristorante. Su questo piatto c’è poco da dire: era perfetto da ogni punto di vista. Cottura, equilibrio tra gli ingredienti, qualità degli stessi…insomma fantastico! Chiudiamo con l’agnello (sicuri che sarà il piatto di chiusura??). Niente da fare…impeccabile anche questa preparazione impreziosita dalle bacche di ginepro, succulenta e ben accompagnata da delle patate sottilissime che hanno dato una nota croccante al tutto. Non potevo alzarmi senza riprovare il piatto di carciofi! Quindi bis di questo piatto iconico e via felice a nanna. La cena è stata ottimamente accompagnata da qualche calice di Montefalco rosso di Antonelli del 2019, uvaggio di Sangiovese, Sagrantino e Merlot, che ovviamente ha dato il meglio di sè in abbinamento con l’agnello, ma sorprendentemente anche con la gricia. Che dire? Se fossi di Roma questo diventerebbe immediatamente il mio ristorante del cuore perché ha tutto quello che serve per diventare indimenticabile. Sicuramente ci tornerò!
Sluurpy Guest
Roberto Pizzinelli
Ottimo ristorante con piatti tipici della cucina romana preparati con molta cura. Locale intimo, per la mia esperienza non affollato in ottima posizione. Ingresso def lato e fuori dal caos di trastevere (che a mio avviso è un plus). Personale e proposta molto gentili e disponibili che non si risparmiano sui dettagli di piatti e preparazioni. Ottime materie prime. Prezzo decisamente sopra la media
Sluurpy Guest
Paolo Meneghini
🍽 Consiglio rigatoni alla gricia
5 months ago
New messages